Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante


La Biblioteca comunale “Angelo Caselle” è situata presso il Centro Polifunzionale (ex Casa Gariglio) in Via Folis, 9 al secondo piano.
Tel. 011.811.73.36
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti:
lunedì, martedì, mercoledì e giovedì: 14.00 – 18.30
giovedì, venerdì e sabato: 9.00 – 12.00
Tutti i servizi di biblioteca terminano 15 minuti prima della chiusura

COSA SUCCEDE IN BIBLIOTECA
NUOVI ARRIVI IN BIBLIOTECA
NUOVI ARRIVI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA

La Biblioteca comunale “Angelo Caselle” di Pino Torinese è un’istituzione culturale aperta al pubblico che assicura la consultazione in sede e il prestito gratuito di materiale librario e documentario di diversa natura: libri, periodici, opuscoli, opere in CD-ROM, dvd e il servizio di consultazione in Internet.

Consultazione in sede: la consultazione dei volumi presso la sala di lettura della biblioteca è libera e gratuita.

Prestiti e Servizio Internet: per accedere al servizio di prestito a domicilio e potersi connettere ad Internet è necessaria l’iscrizione, che è completamente gratuita e richiede la compilazione di un apposito modulo. 
E’ consentito il prestito di n. 4 opere per un tempo massimo di n. 30 giorni, eventualmente rinnovabili per altri 30giorni.
Gli utenti sono tenuti a rispettare i tempi di restituzione ed a sostituire il materiale librario smarrito o danneggiato.

La Biblioteca comunale “Angelo Caselle” fa parte dello SBAM (Sistema Bibliotecario Metropolitano Torinese), istituito dalla Regione Piemonte che lo promuove e lo sostiene economicamente. 
Questo è costituito da un insieme di biblioteche pubbliche dei comuni nelle vicinanze di Torino, organizzato in 5 aree geografiche, ciascuna delle quali coordinata dalla cosiddetta “biblioteca centro-rete”. 
La “biblioteca centro-rete” a cui fa riferimento la biblioteca comunale di Pino Torinese è quella di Chieri. 
Scopo del Sistema è quello di collegare in rete le biblioteche che ne fanno parte, coordinandone le attività culturali e quelle correlate ai libri, fornendo agli utenti la possibilità di disporre di tessere uniche di iscrizione e di un unico catalogo on-line, per facilitare la comunicazione, la conoscenza e lo scambio del patrimonio librario sul territorio. 

Inoltre la biblioteca promuove ed organizza diverse attività culturali, e precisamente:

  • Laboratori di lettura rivolta ai ragazzi e ragazze che frequentano le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado;
  • Incontri periodici, di regola mensilmente, con autori e scrittori che vengono invitati a presentare le loro opere (romanzi, saggi) e su tematiche specifiche di cultura generale, soprattutto attinenti a problematiche di vita contemporanea e connesse alla realtà territoriale;
  • Collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Pino Torinese per la realizzazione di incontri informativi e formativi di conoscenza della biblioteca, del suo funzionamento e di avvicinamento al “mondo ed alla realtà dei libri”;
  • Promozione e realizzazione di un corso di cultura e di lingua italiana rivolta agli stranieri adulti residenti a Pino Torinese, in collaborazione con la Unitre. Tale attività, gratuita, si articola in diversi moduli, secondo gli orari (preserali e serali) e la metodologia didattica (corso di base e/o più avanzato in relazione alle conoscenze linguistiche degli iscritti);
  • Collaborazione con l’Associazione “Vivere” e “CasAmica” di Pino Torinese per la promozione e l’organizzazione della rassegna annuale degli incontri con autori denominata “Aperilibro” presso il centro di Via Martini nei mesi di giugno e luglio;
  • Promozione e realizzazione del progetto denominato “Nati per leggere” in collaborazione con i pediatri di base, la scuola e la ditta “Coopculture”, affidataria della gestione della biblioteca comunale, per interventi di promozione alla lettura rivolti alle famiglie ed ai bambini nei primi anni di vita.
0
0
0
s2smodern