Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

Notizie dalle Associazioni

L'Associazione Di Tutti i Colori propone una divertente inziativa in vista del Natale 2020: con la guida online di Sergio Fergnachino, giriamo insieme un video di auguri natalizi alternativi, per supplire con creatività e allegria alle mancanze imposte dalla pandemia. Gli incontri previsti sono quattro, di un'ora circa e sono gratuiti.
Per informazioni è possibile scrivere a assoc.ditutticolori@gmail.com
Ditelo anche agli amici, sarà ancora più divertente! 

0
0
0
s2sdefault
Buongiorno a tutti,
oggi voglio segnalarvi QUI il pdf del nuovo numero de "Il libraio" di dicembre. Un ottimo strumento per degli spunti di lettura.
Un consiglio: prendete un  appunto dei titoli dei libri che volete leggere,  sarà più semplice cercarli in biblioteca

Qui sotto trovate la locandina del servizio che partirà lunedì 23 novembree che vi consentirà di prenotare e ritirare un libro in biblioteca (attenzione... sulla "soglia" della biblioteca). Leggete con cura, è una bella occasione, no?
 

Buoni libri (e non solo) da Teresa

per info scrivete a:
biblioteca@comune.pinotorinese.to.it


 
 
Audiolibro: "Ho sposato Miss Follia" di Giorgio Scerbanenco
 
Video-appunti di viaggio. Urbino patrimonio UNESCO
 

Sapevate che il patrimonio UNESCO vanta ben 55 siti in Italia? Eccone uno che sicuramente potrebbe diventare una meta di viaggio non appena si potrà nuovamente riempire la nostra valigia.
 
Libri&Libri: "Gli ultimi giorni di quiete", Antonio Manzini (2020)
 

In questo romanzo Antonio Manzini mette al centro di una vicenda amara e appassionante una donna, Nora, che sta tornando a casa con un treno interregionale. Seduto su una poltrona, non distante da lei, c'è l'assassino di suo figlio. L'uomo dovrebbe essere in prigione a scontare il delitto, invece è lì, stravaccato sul sedile. Dal giorno della morte di Corrado, Nora non si è mai data pace. Ora deve portare l'orribile notizia a Pasquale, il marito, col quale a malapena si parla da cinque anni. La vita di entrambi è finita da quando il figlio è stato assassinato da un balordo durante una rapina...
 
Letture in ascolto per i bimbi
 
0
0
0
s2sdefault

VENERDI' 13 NOVEMBRE alle ore 20.45 si svolgerà l'incontro on line "MISSIONE SENEGAL: VIDEO SELFIE DA PIKINE" con proiezione di video sui progetti in Senegal per arrivare a tutti i Pinesi - e non solo! - nonostante la situazione di emergenza sanitaria.

Durante la serata saranno trasmessi i video:

  • Selfie-Portrait "Immaginari migranti" realizzato da Videocommunity
  • "Stop coronavirus" per la campagna di Energia per i Diritti Umani Senegal
  • Selfie della Consulta Giovanile Pinese

E' previsto anche un collegamento in diretta da Pikine Est: per partecipare, clicca su questo link!

Inoltre ... ACQUISTA LE NOSTRE MASCHERINE! Il ricavato delle vendite verrà utilizzato per l'acquisto di arredi da collocare nelle aule di una scuola di Pikine Est. Le mascherine - oltre che bellissime! sono anche sicure, realizzate in tessuto senegalese e TNT. Offerta libera a partire da euro 8.

Per informazioni: cell. 338.2929082 (Anna)

0
0
0
s2sdefault

Il workshop "Climate Re-Action: nuove energie per cambiare”, si è svolto sabato 17 ottobre, dalle 10 alle 18, presso l'Auditorium del centro polifunzionale di via Folis n. 9.

L'evento è organizzato dalla Consulta Giovanile Pinese in collaborazione con l'associazione Di Tutti I Colori nell'ambito del progetto finanziato con fondi regionali "Nuovi FerMenti. Partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica dei territori", che prevede anche altre iniziative da parte dei comuni dei territori limitrofi.

La giornata tenutasi a Pino Torinese (che è stata proposta proprio da un ragazzo della CGP, Andrea Borgo - ingegnere energetico) è dedicata al cambiamento climatico e al risparmio energetico. La mattina è stata aperta con le conferenze di esperti climatologi e professori del Politecnico: Elisa Palazzi (climatologa ricercatrice del CNR), Filippo Spertino (professore associato al Politecnico di Torino, dipartimento di energetica) e Gianvincenzo Fracastoro (professore emerito del Politecnico, dipartimento di energia).

Dopo un gustoso pranzo fornito dall’associazione “Di Tutti I Colori” (che si è occupata anche del coffee-break di metà mattina), i lavori sono ripresi nel pomeriggio con un workshop tra i partecipanti. Sulla base di quanto appreso la mattina, i ragazzi sono stati chiamati a creare nuove idee e proposte per il proprio territorio in ottica di sostenibilità ambientale. Gli ambiti su cui è stato chiesto loro di concentrarsi sono stati 4: Edificio, Rifiuti, Mobilità e Natura. Si sono in questo modo formati spontaneamente 4 gruppi a seconda della preferenza personale di ogni partecipante. Di seguito le proposte emerse da ogni gruppo:

- Gruppo “Edificio”: efficientamento energetico attraverso valvole termodinamiche per i termosifoni e sensori di movimento per le luci negli edifici comunali (es. scuole);

- Gruppo “Rifiuti”: riduzione delll'acquisto di acqua in bottiglia tramite analisi dell'acqua a domicilio;

- Gruppo “Mobilità”: servizio di bike sharing elettriche con varie stazioni sul territorio pinese;

- Gruppo “Natura”: varie proposte per la salvaguardia delle aree naturali già presenti e l’equilibro dell’habitat;

A conclusione della giornata, il Sindaco Alessandra Tosi insieme al professor Filippo Spertino, che aveva già tenuto parte della conferenza della mattinata, hanno effettuato le loro considerazioni sui lavori svolti.

Il Sindaco Alessandra Tosi ha affermato: "Il workshop è stato un grande successo. Ringrazio la Consulta Giovani per il lavoro che ha fatto, c'è stata un'ottima organizzazione e sappiamo come, soprattutto in questo periodo, sia difficile tenere eventi come questi. Tutto ha funzionato, ottima partecipazione, esauriti infatti tutti i posti disponibili, relatori molto preparati alla mattina e approfondimenti in gruppo nel pomeriggio con risultati molto interessanti. I 4 gruppi si sono concentrati su temi molto importanti ed attuali, di primo piano per il nostro Comune e li hanno affrontati con grande competenza ed attenzione proponendo progetti e soluzioni interessanti, per la maggior parte realizzabili concretamente e in ogni caso meritevoli di approfondimento. Pino ha veramente bisogno delle idee, delle proposte e dei progetti dei nostri giovani e la Consulta Giovani si è rilevata un ottimo contesto in cui lavorare.”

Per rimanere coerenti con le tematiche ambientali, inoltre, è stato previsto l'utilizzo di materiale ecosostenibile ovunque possibile. L'associazione DiTuttiIColori ha fornito piatti e stoviglie per non doverne acquistare di usa e getta.

“Considerando le grandi limitazioni del periodo, siamo tutti molto contenti di essere riusciti finalmente a realizzare questa giornata, facendo grande attenzione a tutte le procedure anti-Covid.” afferma infine la Presidente Elisa Pagliasso. “La sostenibilità ambientale è molto importante per i giovani e lo hanno ampiamente dimostrato, in primis proponendo loro stessi di realizzare questo evento, e portandone avanti l’organizzazione con un fantastico lavoro di team. Ringrazio davvero tutti loro”.

Vi invitiamo a seguire i nostri canali social:

- La pagina Instagram “cg_pino”

- la pagina Facebook “Consulta Giovanile Pinese”

oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

0
0
0
s2sdefault

Pubblichiamo il saluto della Presidente dell'Unitre di Pino Torinese, Patrizia Zenone, registrato  per  quella che avrebbe dovuto  essere la giornata di apertura del nuovo Anno Accademico 2020/2021 presso il Teatro Le Glicini.


L'EPIDEMIA DI COVID IN PIEMONTE: PASSATO, PRESENTE E FUTURO

Prendono il via le conferenze on line realizzate dall'Unitre di Pino Torinese: un bel modo di restare in contatto, informandosi e condividendo informazioni anche in questi mesi di forzato distanziamento sociale.
Il primo video parla di "L'epidemia di Covid in Piemonte: passato, presente e futuro" e vede come relatore il Dr. Guido Giustetto.

Buon ascolto!


E' disponibile il programma delle attività 2020/2021!

Puoi consultarlo qui - oppure on line sul sito http://www.unitrepino.it/

Il modulo per l’iscrizione è scaricabile qui. Una volta compilati, i moduli possono essere scannerizzati e inviati via mail alla nostra segreteria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), oppure imbucati nella cassetta delle lettere UNITRE in via Folis 9.  

Ad ogni domanda di iscrizione sarà assegnata una prenotazione che sarà comunicata al richiedente via posta elettronica, oppure WhatsApp, secondo le preferenze segnalate. Una volta in possesso delle indicazioni (data e ora), è possibile recarsi presso la segreteria per completare le operazioni relative.
All’atto dell’iscrizione verrà omaggiata una borsa (shopper) con il logo UNITRE da utilizzare per riporre i propri effetti personali durante la permanenza in sede.

Le iscrizioni ai corsi e laboratori proseguiranno fino al 31 gennaio 2021, negli orari di apertura della segreteria.

0
0
0
s2sdefault

Celebrata per la prima volta nel 1974 con lo slogan "Only One Earth", il 5 giugno è la Giornata Mondiale dell'Ambiente istituita dalle Nazioni Unite per diffondere e promuovere in tutto il mondo una maggiore consapevolezza delle problematiche ambientali.

Le classi 3^A e 3^B della Scuola Primaria D. Folis, con l'aiuto della maestra Roberta De Macchi, hanno realizzato questo video di sensibilizzazione e informazione sull'importanza della tutela dell'ambiente.

"Il tema di questa Giornata dell'Ambiente 2020 è la biodiversità - spiega il Sindaco, Alessandra Tosi -. Il nostro pianeta ospita milioni e milioni di specie: un grande patrimonio, che rappresenta la vera ricchezza della Terra. Per tutelare tutto questo, e far sì che anche le future generazioni possano goderne, è nostro compito riflettere sull'importanza delle singole azioni e su come ciascuno di noi può contribuire con piccoli ma fondamentali gesti alla salvaguardia della biodiversità ambientale. Desidero ringraziare i giovanissimi della scuola Folis e la loro insegnante per la realizzazione di questo progetto, ancor di più perchè è stato realizzato nonostante il periodo di difficoltà che stiamo vivendo: continuare a parlare, sensibilizzare e informare sull'importanza della salvaguardia dell'ambiente è il primo passo per proteggerlo davvero. Abbiamo un solo Pianeta, e non dobbiamo mai dimenticarlo nè metterlo in secondo piano. Grazie!"

0
0
0
s2sdefault

Sottocategorie