Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

Notizie dalle Associazioni

Vivaldi con le Quattro Stagioni e Corelli con il Concerto Grosso “Fatto per la Notte di Natale” saranno i protagonisti dell’emozionante Concerto che l’Associazione Santa Maria del Pino proporrà sabato 11 dicembre alle ore 20.45 presso la Chiesa SS Annunziata (via M. Cristina, 13 Pino)Il Concerto rientra nella Rassegna “Classica a Pino” giunta alla sua VII edizione: un'iniziativa che riscuote sempre un grande successo ed è la dimostrazione concreta di come istituzioni diverse possano collaborare tra di loro.

L’eccezionale livello dei musicisti proposti è assicurato grazie alla collaborazione con l'Associazione Mozart Torino, nella persona del Maestro Roberto Issoglio, il quale con costanza e tenacia porta a Pino artisti di fama internazionale.

Sia l'Amministrazione che il Maestro Issoglio, consapevoli di quanto sia importante avvicinare i più giovani all'educazione musicale, portano avanti da diversi anni una collaborazione con l’Istituto Comprensivo Pino Torinese, in particolare con la Sezione Musicale delle Scuole Medie, i cui allievi presenziano e intervengono in numerosi concerti nel corso dell’anno. Anche l'11 dicembre saranno protagonisti di un'ouverture con l'esecuzione della Danza Medioevale “Banquet” e il I° Tempo della “Sinfonia dei Giocattoli” di Mozart.

Il concerto sarà eseguito dall'Orchestra di Rapallo “Jean Sibelius”, diretta dal Maestro Filippo Torre: si è formato sin da giovanissimo dedicandosi al mandolino e pianoforte, e studiando “Direzione d’Orchestra” con Ludmil Descev, Direttore dell’Opera Nazionale di Sofia. Ha collaborato con diverse orchestre in Italia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Ungheria, polonia, Corea del Nord, Russia e Svizzera, ed è appunto il Direttore Permanente dell’Orchestra di Rapallo.

Il Direttore d’Orchestra sarà accompagnato dal violino solista Marco Mascia, che annovera la partecipazione alle masterclass tenute da V. Brodsky, e collabora con numerose formazioni orchestrali tra cui l’Orchestra della Fondazione CRT di Torino e anche l’Orchestra Sinfonica di Sanremo.

L’Orchestra, nata nel 2010, è interamente formata da giovani e qualificati musicisti liguri. La formazione è già nota al pubblico pinese avendo eseguito i Concerti di Natale del 2018 e 2019.

Tra i brani che verranno eseguiti saranno presenti anche titoli ben noti come le “Quattro Stagioni” di Vivaldi, e il “Concerto Grosso” fatto per la Notte di Natale di Arcangelo Corelli.

L’ingresso è sottoposto al rispetto delle norme ani-covid in vigore, quali green pass, mascherina, posti con distanziamento, e corretta igienizzazione.


0
0
0
s2sdefault
Dal 4 al 18 dicembre 2021, presso la Biblioteca A. Caselle (via Folis, 9 a Pino Torinese) sarà esposta la collettiva di pittura a cura dell'artista Simone Beltramo "Linee, colori, emozioni a Pino Torinese ... per caso e sul serio".
Un progetto del Museo delle Contadinerie e della Cultura Materiale che vedrà l'esposizione delle opere degli artisti Simone Beltramo, Aurora Lumare, Luisella Rolle, Elo Rovello, Flavia Vaudano.
La mostra verrà inaugurata sabato 4 dicembre alle ore 16 presso i locali della Biblioteca, alla presenza del sindaco, Alessandra Tosi, dell'Assessore alla Cultura, Elisa Pagliasso, e del curatore del Muc, Chiara Pantone.
La mostra sarà poi visitabile fino al 18 dicembre, dal lunedì al sabato dalle 14 alle 18.30 e il giovedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 12.
Ingresso libero previa presentazione del Green Pass. Mascherina obbligatoria.
0
0
0
s2sdefault
Prendono il via le azioni in programma nell'ambito di "Pe(e)r Orientare", il progetto di sostenibilità sociale ed ambientale, inclusione ed eguaglianza di genere che si rivolge a giovani dai 16 ai 35 anni. Un progetto DEI giovani PER i giovani, che nei prossimi mesi proporrà appuntamenti, incontri, esperienze e confronti su diverse tematiche. 
Le prime iniziative sono già programmate: 
  • GAIA PERDUTA, organizzata dall'Associazione Kilodramma, propone dieci sessioni gratuite di gioco di ruolo post apocalittico: per informazioni  e adesioni 339.1255259
  • Call to action "SCRIVI LA TUA STORIA", organizzata dal Centro Studi Pensiero Femminile: per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0
0
0
s2sdefault

Programma completo, vi aspettiamo!

0
0
0
s2sdefault

Programma completo, vi aspettiamo!

0
0
0
s2sdefault

Sottocategorie