Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

STARLIGHT: Il progetto entra nel vivo con la Call for Participants e il primo evento pubblico a febbraio in Slovenia.

Il progetto STARLIGHT (Skills for Tourism And Recognition of the importance of dark skies), cofinanziato dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea, si concentra sulla promozione dei cieli bui come forma di turismo sostenibile ed esperienziale. STARLIGHT si rivolge sia a giovani europei (18-35 anni) con un background di istruzione/formazione nel settore, sia a operatori esperti, interessati all’astroturismo. A loro viene data la possibilità di acquisire nuove abilità e competenze legate al turismo sostenibile. 

Astroturismo – Cerchiamo 11 partecipanti per il progetto STARLIGHT

Con il progetto STARLIGHT, stiamo cercando  11 partecipanti interessati ad acquisire nuove competenze per la creazione di un business innovativo e offrire di nuovi pacchetti turistici esclusivi ed esperienziali legati al turismo sostenibile e, in particolare, all’osservazione dei cieli bui.

Queste le attività in cui i selezionati saranno coinvolti:

  • Consultazione del materiale didattico per acquisire conoscenze su astronomia e osservazione delle stelle, biodiversità e impatto dell’inquinamento luminoso e il rapporto tra la nostra cultura e l’astronomia.
  • 3 webinars che permetteranno ai partecipanti di acquisire competenze su come utilizzare le nozioni apprese in precedenza con i turisti su temi di:
    Divulgazione scientifica sull’astronomia e sulla biodiversità/conservazione della natura; Turismo esperienziale (presentazione e analisi di casi di studio); Imprenditorialità, marketing territoriale e digitale;
  • Partecipazione ad una delle 3 scuole residenziali (Bulgaria, Italia, Spagna) che vedranno i partecipanti protagonisti nella creazione di pacchetti turistici legati all’osservazione dei cieli bui.

La call è aperta per 11 partecipanti che risiedano, anche temporaneamente, in Italia e rispondano ad una delle seguenti categorie:

  • Giovani europei di età inferiore ai 35 anni (nati tra il 1988 e il 2005 inclusi), con un interesse per l’osservazione dei cieli bui, il turismo sostenibile, la biodiversità e l’impatto dell’inquinamento luminoso (dal 60% al 90% dei partecipanti)
  • Operatori turistici. Possono essere imprenditori, dipendenti, liberi professionisti, ecc. I settori economici comprendono:
    1) Accoglienza turistica 2) Gastronomia 3) Viaggi e tour 4) Destination management 5) Guide ed experience making
    (dal 10% al 40% dei partecipanti).

Considerato che le attività saranno svolte in inglese, per partecipare è necessaria una discreta conoscenza della lingua.

E’ possibile candidarsi entro e non oltre il 01/12/2022.
Per candidarsi è possibile consultare la call per i partecipanti.
Per maggiori informazioni sul progetto, è possibile consultare il sito del progetto, o contattarci via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

==========================================================================================

Il progetto STARLIGHT mira ad aumentare le opportunità di lavoro per i giovani europei (18-30 anni) con un background di istruzione/formazione nel turismo e aumento delle competenze per gli operatori turistici già attivi, individuando settori innovativi in linea con le tendenze del mercato e in particolare la promozione dei cieli bui come elemento competitivo per un turismo sostenibile ed esperienziale.

Nonostante l'Europa rimanga la destinazione turistica n°1 al mondo, il turismo europeo deve affrontare molte sfide, a cominciare dalla necessità di rinnovarsi costantemente e migliorare la qualità. Il settore deve adattarsi rapidamente alla rivoluzione digitale e sviluppare nuovi prodotti attraenti in modo sostenibile per le comunità locali e l'ambiente. Saranno necessarie nuove capacità, competenze e conoscenze, sia per i giovani professionisti che per gli operatori esperti.

STARLIGHT coinvolgerà 60 giovani partecipanti che approfondiranno argomenti come astronomia, biodiversità, storia e cultura, inquinamento luminoso. I giovani saranno in grado di creare un business innovativo, costruire pacchetti esperienziali da offrire ai turisti e impareranno a raccontare la storia dei nostri cieli trasformandola in un'opportunità di lavoro.

La partnership è distribuita su sei paesi europei (Austria, Bulgaria, Germania, Italia, Slovenia e Spagna) e comprende varie competenze come astronomia, conservazione della natura e del patrimonio culturale, sviluppo locale e turismo sostenibile.

La partnership di Starlight:

Istituto Nazionale di Astrofisica                                                Italia (Partner capofila del progetto)

Land Tirol – Tiroler Umweltanwaltschaft                              Austria

National Business Development Network                            Bulgaria

Kultur und Arbeit e.V.                                                                  Germania

Gruppo Azione Locale Escartons e Valli Valdesi s.r.l.        Italia

RRA Severne Primorske d.o.o. Nova Gorica                         Slovenia

Fundación Camino Lebaniego                                                   Spagna

0
0
0
s2sdefault