Benvenuti sul nuovo sito del Comune di Pino Torinese. Stiamo lavorando al trasferimento di tutti i contenuti sul nuovo portale del Comune. Se non trovi ciò che stai cercando, vai al vecchio sito cliccando sulla voce sottostante

E' stato finanziato con un investimento di circa 1 milione di euro l'intervento che prevede la realizzazione della bretella di collegamento tra via Folis e la strada Traforo, immediatamente a valle del distributore di carburante della Esso. La Regione Piemonte infatti, grazie alle economie accertate sul piano degli interventi di competenza della società di committenza regionale S.C.R. Piemonte S.p.A., ha sbloccato l'importo necessario per quest'opera, che completa la serie di interventi regionali già attuati in passato sulla galleria e sulla rotatoria del Gardenland.
“Siamo davvero soddisfatti, aspettavamo questo lavoro da tempo – afferma il Sindaco, Alessandra Tosi – Inoltre questo progetto completa l'opera di riqualificazione di via Roma in programma nei prossimi mesi. Non abbiamo ancora certezze sui tempi di realizzazione di questa rotonda, in quanto abbiamo appena saputo del finanziamento, ma nei prossimi giorni incontreremo i tecnici di S.C.R. e della Città Metropolitana, a cui compete la strada Traforo del Pino, per riattivare operativamente il procedimento.”
In particolare l'intervento prevederà la realizzazione di due rotatorie molto vicine: una su strada Traforo e l’altra su via Folis, che consentiranno agli automobilisti di tagliare fuori la via centrale del paese, passando da via Folis per immettersi poi su strada Traforo per raggiungere Chieri.
0
0
0
s2smodern