Il comune in comune
Ti trovi in: News : COMUNE INFORMA
Pagine: (1) 2 3 »

Ricordiamo che, in merito alla donazione di organi e tessuti, vige il principio del consenso o del dissenso esplicito (non è pertanto valido il "silenzio-assenso"). Tutti i cittadini maggiorenni hanno quindi la possibilità (non l'obbligo) di dichiarare la propria volontà, sia essa positiva o negativa, in materia di donazione di organi e tessuti dopo la morte, attraverso le seguenti modalità: 




  • presso lo sportello per la dichiarazione di volontà della propria ASL di appartenenza

  • presso lo sportello anagrafe del proprio Comune di residenza al momento del rinnovo o rilascio della carta d’identità 

  • compilando il modulo dell’AIDO - Associazione Italiana Donatori di Organi, tessuti e cellule, se si vuole dichiarare il SI alla donazione

  • compilando le DONORCARD o i TESSERINI con i propri dati, la dichiarazione di volontà e la firma

  • scrivendo un atto con i propri dati, la dichiarazione di volontà e la firma

​Le dichiarazioni rese all’Asl, al Comune e all’AIDO sono registrate nel Sistema Informativo Trapianti, mentre le ultime due modalità restano valide legalmente ma la dichiarazione deve essere portata con sé o resa nota ai propri familiari. ​

Non esiste alcun obbligo di effettuare tale dichiarazione. Per questo, ove tale dichiarazione non sia stata effettuata e ricorrano le condizione per un possibile prelievo di organi, i familiari aventi diritto hanno la possibilità di opporsi al prelievo. Solo laddove non vi sia alcuna dichiarazione negativa rilasciata in vita e non vi sia opposizione dei familiari aventi diritto, il prelievo è consentito.

Riportiamo, per completezza, nota integrale del Centro Nazionale Trapianti sulla dichiarazione di volontà al Comune.


Riportiamo per maggiore completezza il dettaglio dei lavori di asfaltatura in programma nei prossimi giorni.


Mercoledì 8: scarifica da via Camandona a via Superga - tratto da via Roma a via Camandona;


Giovedì 9: asfaltatura via Superga e via Camandona - scarifica pavimentazione rotatoria via Pietra del Gallo e via Molina;


Venerdì 10: asfaltatura via Molina e rotatorio via Roma/via Pietra del Gallo.


Per agevolare la circolazione dei veicoli in concomitanza con questo intervento, verrà riaperta al traffico via Martini (potranno quindi transitarvi anche i non residenti).

Il Planetario di Pino Torinese "Infini.to - Museo interattivo dell'astronomia e dello Spazio" propone tanti appuntamenti anche per il mese di agosto!

CINEMA SOTTO LE STELLE: i venerdì sera 3 – 17 – 24 – 31 agosto e 7 – 14 settembre 2018 - Una rassegna di 6 film proiettati all’aperto sulla splendida terrazza del Museo. In caso di brutto tempo il film verrà proiettato all’interno del Planetario. Il tema della rassegna 2018 sono i Grandi della Scienza. Calendario completo dei film


LO SPAZIO AI BAMBINI - 4 e 5 agosto - Un weekend speciale per i bambini e le loro famiglie, con promozioni e attività a loro dedicati. Ogni famiglia può usufruire del biglietto Museo omaggio per un massimo di due bambini con meno di 12 anni; promozione valida anche in settimana (eccetto festività ed eventi speciali). Programma dell'iniziativa

PERSEIDI: SERATE OSSERVATIVE - 10 e 11 agosto - Stelle cadenti al Planetario di Torino! Venerdì 10 e sabato 11 agosto Infini.to dedica due aperture speciali alle notti delle Perseidi, le “stelle cadenti di San Lorenzo“. Due serate in cui godersi, immersi nel verde della collina torinese, uno degli spettacoli naturali più attesi dell’anno. Accompagnati dalle dolci note di un’arpa e dalla guida esperta dei comunicatori scientifici di Infini.to è possibile trascorrere una serata tra stelle e musica. Il programma prevede inoltre la visita libera del Museo interattivo, lo spettacolo del cielo nel planetario e la possibilità, su prenotazione, di abbinare un gustoso apericena. In caso di maltempo l’attività di osservazione a occhio nudo dalla terrazza del Museo è sostituita da uno spettacolo live in planetario con approfondimento sul fenomeno delle “stelle cadenti”. Programma dell'iniziativa 


Torna anche quest'anno il "Night Buster", il servizio di Città di Torino, Agenzia per la mobilità piemontese e GTT che amplia gli orari e i percorsi del trasporto pubblico anche in orario serale. Obiettivo del progetto, già molto apprezzato negli scorsi anni, è offrire un servizio di trasporto sicuro ed efficace in particolar modo ai più giovani, che nel periodo estivo (da giugno a settembre) si recano più spesso a Torino, specialmente di sera.


Dal prossimo 29 giugno, e fino all'8 settembre, il servizio sarà quindi potenziato nelle giornate di sabato e nei giorni festivi attraverso prolungamenti delle linee preesistenti e istituzione di nuove reti. 

Anche Pino Torinese vedrà l'implemento della linea E68B, che collega Chieri, Pino e Torino (piazza Vittorio Veneto) secondo il percorso della linea 30 con i seguenti orari: partenze dal centro di Torino alle ore 00.00 / 02.00 / 04.00 e partenze da Chieri alle ore 23.00 / 01.00 / 03.00.

Sul territorio di Pino sono nove i DEA - Defibrillatori Automatici di Emergenza - a disposizione dei cittadini in caso di necessità. Questi dispositivi, di semplice utilizzo, consentono di rilasciare una scarica elettrica, se essa è necessaria, in caso di anomalie o arresti cardiaci.
Ma dove si trovano i DEA a Pino? Scopritelo in questa immagine!
Pagine:(1) 2 3 »
Vivere a Pino